Mostra: 11 - 20 of 39 RISULTATI
Articoli Casa Santa Marta Omelie

I poveri infatti li avete sempre con voi

Carissimi,inizia questa “particolare” Settimana Santa 2020, con un lungo raccoglimento del pontefice mentre ascolta l’inno gregoriano d’ingresso, alcune strofe del “Vexilla Regis“, e poi rivolge il suo accorato pensiero al “potenziale” problema delle carceri affollate in questo periodo di pandemia. Segue la trascrizione della monizione introduttiva, il riferimento alle letture del giorno, e la trascrizione …

Articoli Casa Santa Marta Omelie

Quel “processo” che ci fa cambiare il cuore da bene in male

Carissimi,oggi dalla cappella di Casa Santa Marta il Santo Padre ha proclamato una sottile omelia che ci aiuta nel discernimento per comprendere le “dinamiche” del peccato, basandosi ovviamente sul Vangelo del giorno: sicuramente da legge e meditare con tempi larghi. Seguono come al solito la trascrizione della monizione introduttiva, il riferimento alle letture, la trascrizione …

Articoli Casa Santa Marta Omelie

I sette dolori della Madre

Carissimi,oggi il Santo Padre ci parla dei dolori di Maria nostra Madre, e di come quando la sera recita l’angelus, gli fa bene ricordarli tutti: così oggi suggerisce a noi di fare altrettanto, e di ringraziarla per quando ha accettato di essere Madre. I più attenti avranno notato l’accenno ad un “parere dogmatico” riguardante la …

Articoli Omelie

… ma Susanna si fida di Dio

Carissimi,iniziamo questa quinta settimana di quaresima con il conforto delle sagge parole del Santo Padre, che troppo spesso “commentiamo”, mentre in realtà sono loro che commentano noi. Dopo la preghiera in Piazza San Pietro, tanti sono stati “colpiti” dal Santo Padre … ho visto qualcuno che ha sinteticamente ed efficacemente affermato “Abbiamo un Papa che …

Articoli Casa Santa Marta Omelie

La Domenica del Pianto

Carissimi,oggi il Santo Padre ci chiede se siamo ancora capaci di “piangere”. Non ci meravigli se, alla fine dell’omelia, ci chiede che oggi sia la “Domenica del pianto”: non si tratta di listarsi a lutto come esercizio penitenziale, ma di sapersi commuovere per quanto ci accade accanto o nel mondo, delle realtà che molti dal …