Articoli

Nel primo mistero della Gioia, contempliamo …

Cosa contempliamo? Aspetta un attimo … facciamo silenzio … invochiamo almeno un istante lo Spirito Santo … e attendiamo un’ispirazione. L’annunciazione? No … sembra un quadro. L’annuncio dell’Angelo a Maria? Meglio … se non altro richiama una scena fra due soggetti, una scena viva. “Ecco, concepirai un figlio, lo darai alla Luce e lo chiamerai …

Articoli

Il Rosario è una preghiera “contemplativa”

Nella Rosarium Virginis Marie, San Giovanni Paolo II scrive nell’introduzione: “II Rosario, proprio a partire dall’esperienza di Maria, è una preghiera spiccatamente contemplativa. Privato di questa dimensione, ne uscirebbe snaturato“. A queste esplicite considerazioni, fanno ecco le parole profetiche di un’altro documento mariano di altissimo spessore spirituale, la “Marialis cultus“, sgorgato dal cuore di san …

Articoli

Un nuovo “2 maggio”

Sono le 5,30 del mattino. Mi sono svegliata per il ticchettio della pioggia battente. Il sole sorge su un 2 maggio incredibilmente diverso dagli anni precedenti, senza pellegrini che procedono cantando e pregando verso Bijakovici, senza taxi che sfrecciano (questo non dispiace), senza folla, senza divieti di circolazione dei pullman (perché non ce ne sono), …

Articoli

Il rischio che corrono molti “medjugorjani”, tra “like” e “followers”: il fanatismo.

Cari fratelli e sorelle,domenica scorsa ho interrotto la stesura del mio scritto per accostarmi al Sacramento dell’Eucaristia, nella Messa serale di Citluk, alle 19. Ero felice come una bambina che riceve la prima Comunione, come lo erano anche gli altri fedeli, tutti ben distanziati, armati di sedioline per accomodarsi all’esterno della chiesa e ben vestiti. …

Articoli

Il tanto atteso ritorno alla Santa Messa…

Cari amici e amiche, come state? Io sono impaziente, perchè non ricevo la Santa Comunione dall’ ultima Messa a chi ho partecipato “fisicamente”: quella delle 18 del 19 marzo, Solennità di San Giuseppe. Trentasei giorni senza Eucaristia, una sofferenza immensa. Ricordo che, quella sera, ero pervasa da una strana sensazione, come un presentimento che mi …